Questo evento si è concluso il 06 ottobre 2019 13:00 CEST

Le vite degli altri

Progettare un documentario, dall’idea alla promozione


dal 04/ott/2019 ore 09:00 (UTC +02:00)
al 06/ott/2019 ore 13:00 (UTC +02:00)

Ferrara

Quando

dal 04/ott/2019 ore 09:00 (UTC +02:00)
al 06/ott/2019 ore 13:00 (UTC +02:00)

Dove

Ferrara

Descrizione

Giovanni Piperno
Luca Ricciardi

Dove: Università degli studi di Ferrara
Quando: 4, 5 e 6 ottobre 2019, dalle 9 alle 13
Lingua: italiano
Partecipanti: 30 studenti
Costo: 155 euro

Per fare un documentario, prima bisogna scriverlo. E come per ogni progetto è importante capire fin da subito quali sono i punti di forza su cui fare leva, le fragilità da tenere sotto controllo, i problemi a cui si potrebbe andare incontro e le opportunità da sfruttare. Sono tutti passaggi necessari per comprendere la reale fattibilità del film e arrivare preparati alle riprese.

Il corso fa per te se hai una bellissima idea per un documentario e sei al tuo primo film; se vuoi passare dal giornalismo o reportage fotografico all’audiovisivo; se vuoi capire come affrontare al meglio la promozione di un progetto sul mercato; se sei curioso delle vite degli altri.

Obiettivi
Avere le idee più chiare su quale film si vuole veramente fare e come farlo; essere in grado di sviluppare al meglio il progetto.

Programma indicativo
Dopo essersi iscritti, i partecipanti potranno inviare, entro il 30 settembre, la descrizione di un loro progetto, seguendo le indicazioni riportate di seguito. Saranno selezionati al massimo quindici progetti, quelli più utili e rappresentativi per discutere i temi del corso. Il confronto con problemi e soluzioni comuni sarà quindi utile per tutti i partecipanti.

Durante il corso Giovanni Piperno, regista, e Luca Ricciardi, produttore, cercheranno di sviscerare ogni aspetto artistico e produttivo dei quindici soggetti scelti, anche mostrando brani di documentari già realizzati o presentando altri progetti scritti.

I partecipanti saranno invitati a elaborare una presentazione del proprio progetto e, in caso di disponibilità di materiali visivi, un’idea di teaser. Si approfondirà l’idea alla base di ciascun progetto, la struttura narrativa, l’approccio visivo, la fattibilità.

Alla fine sarà simulato un vero e proprio pitching pubblico.

Come inviare l’idea di progetto
Dopo aver effettuato l’iscrizione al corso, ogni partecipante può inviare a [email protected] un’idea di film che vorrebbe realizzare con (per ogni punto scrivere al massimo 600 caratteri, spazi inclusi):
  • la descrizione della storia o del personaggio che si vorrebbe raccontare
  • il grado di fattibilità (facilità di entrare in contatto con il protagonista o con la storia che si intende raccontare)
  • descrizione dell’approccio audio-visivo

Materiale da portare
Carta e penna o computer.

biglietto Biglietti
Prezzo unitario
Quantità

Luca Ricciardi

È un produttore italiano. Dal 2009 è consigliere di amministrazione dell'Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico e dal 2016 è responsabile delle produzioni. Dirige il festival Visioni fuori raccordo. È socio fondatore della casa di produzione FilmAffair.

CONDIVIDI


Internazionale a Ferrara

Visita il profilo Contatta l'organizzatore

Inizia ora

oppure registrati con

Sei già registrato? Entra

Recupera password

Sei già registrato? Entra

Accedi

Hai dimenticato la password? oppure accedi con

Iscrivendoti, confermi di accettare i termini di servizio e l'informativa sulla privacy di Metooo e acconsenti alla ricezione di comunicazioni di marketing da Metooo.

Non sei registrato? Registrati

Il nostro sito web utilizza cookies per fornire il Servizio. Queste informazioni servono per migliorare il Servizio e comprendere i tuoi interessi.
Usando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookies. Clicca qui per approfondire.