LAUNDRY OF SIN


dal 06/apr/2024 ore 10:00 (UTC +02:00)
al 20/apr/2024 ore 18:00 (UTC +02:00)

VIA ALEARDO ALEARDI, 12

Quando

dal 06/apr/2024 ore 10:00 (UTC +02:00)
al 20/apr/2024 ore 18:00 (UTC +02:00)

Dove

VIA ALEARDO ALEARDI, 12

Descrizione

Verrà inaugurata sabato 6 aprile alle ore 17:00 la prima mostra personale dell’artista Durlindana dal titolo “Laundry of Sin”, presso la Galleria Il Leone-Dislivello in via Aleardo Aleardi 12 – Roma, testo critico di Monica Ferarrini.

“Artista eclettica e innovativa Durlindana sperimenta una varietà di approcci al mezzo formale al fine di esplorarne le possibilità espressive e concettuali. Il fil rouge che unisce la varietà e la vastità della sua produzione è un’analisi sempre attenta su tematiche sociali, politiche, religiose, esistenziali, spirituali, dove ciò che è fondamentale è la riflessione che da esse ne scaturisce e che spinge l’osservatore ad un’indagine più incisiva e scandagliata verso ciò che vive e lo circonda. Durlindana affronta temi delicati con originalità di linguaggio e profondità di concetto, illustrando nozioni complesse in maniera immediata, supportata dall’utilizzo sovente degli oggetti più disparati che acquisiscono un valore simbolico e allusivo. Il suo linguaggio espressivo è dunque teso a dimostrare come una semplice immagine o un’oggetto comune possano comunicare più di mille parole. In ogni sua installazione gli elementi più banali vengono estrapolati dalla loro consueta funzionalità quotidiana per essere reinterpretati e trasformati in strutture dal carattere evocativo, comunicandoci riflessioni profonde in maniera incisiva e diretta. La sperimentazione di materiali e di tecniche, la compenetrazione tra pittura, fotografia e installazione, sono parte integrante di una creatività che si fonda sulla sua inesauribile curiosità verso argomenti socio - esistenziali e sull’idea di arte come catalizzatore per smuovere le coscienze. Nella sua prima personale l’Artista si concentra su questioni che attraversano trasversalmente i secoli e la storia, e che rimangono fortemente attuali come, ad esempio, l’arroganza della prevaricazione per mano di istituzioni politico - religiose che, dietro la maschera di una falsa moralità perbenista, tentano di soffocare la libertà dell’individuo. È una mostra dal carattere provocatorio, che non lascia indifferenti, e che intende “disturbare” la percezione comune della realtà e di molte questioni ad essa legate.”

Orari e date mostra: dal 6 al 20 aprile, lunedì-sabato 10/13; 15/18. Domenica chiuso

biglietto Biglietti
Prezzo unitario
Quantità

CONDIVIDI


Creato con Metooo da:

Galleria Il leone

Visita il profilo Contatta l'organizzatore

con Metooo puoi creare e gestire ogni tipo di evento

crea un evento
Wall Chiudi Wall

Inizia ora

Sei già registrato? Entra

Recupera password

Sei già registrato? Entra

Accedi

Hai dimenticato la password?

Iscrivendoti, confermi di accettare i termini di servizio e l'informativa sulla privacy di Metooo e acconsenti alla ricezione di comunicazioni di marketing da Metooo.

Non sei registrato? Registrati

Il nostro sito web utilizza cookies per fornire il Servizio. Queste informazioni servono per migliorare il Servizio e comprendere i tuoi interessi.
Usando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookies. Clicca qui per approfondire.