Scrivere femminista

Come offrire una prospettiva di genere nel racconto giornalistico


dal 30/set/2022 ore 10:00 (UTC +01:00)
al 02/ott/2022 ore 13:00 (UTC +01:00)

Università di Ferrara

Quando

dal 30/set/2022 ore 10:00 (UTC +01:00)
al 02/ott/2022 ore 13:00 (UTC +01:00)

Dove

Università di Ferrara

Descrizione

con Giulia Siviero, giornalista

Dove: Università di Ferrara
Quando: dal 30 settembre al 2 ottobre 2022, dalle 10 alle 13
Partecipanti: 30 studenti
Costo: 155 euro

Osservazione, comprensione della realtà e analisi. Spesso questi principi fondamentali del giornalismo saltano quando al centro del discorso ci sono i femminismi, la violenza contro le donne o le questioni di genere. Perché? Quali sono i principali errori che vengono commessi? Quali le conseguenze e le resistenze?

Il corso fa per te se vuoi capire meglio come e perché gli stereotipi di genere e la narrazione dei femminicidi sui mezzi d’informazione alimentano la “cultura dello stupro”, se percepisci che questo ha gravi ricadute sulla vita di tutte e di tutti, se vuoi diventare più consapevole dei tuoi stessi automatismi.

Obiettivi

Saper leggere o raccontare una notizia tenendo conto di una prospettiva di genere, acquisire maggior consapevolezza sulle conseguenze delle proprie scelte e di quelle altrui, imparare a rispondere a chi dice che i problemi sono altri.

Programma

Il workshop si concentrerà su questi temi

  • Femminismo o femminismi?
  • Il femminismo non è un’opinione
  • Breve storia del giornalismo da un punto di vista di genere
  • Cosa significa essere una giornalista femminista?
  • Le redazioni e la parità: questione di quantità?
  • Nuove figure: la gender editor
  • La narrazione (sbagliata) dei femminicidi e della violenza di genere sui mezzi d’informazione
  • Il femminismo che piace ai giornali e quello che non piace affatto
  • Le parole sbagliate e altri errori

Materiale da portare

Computer o tablet, carta e penna.

Se hai dubbi, ecco la nostra lista di domande frequenti. Oppure scrivici: [email protected].

biglietto biglietto
Prezzo unitario
Quantità

Giulia Siviero

È una giornalista italiana. Collabora con il Post e altre testate tra cui Il Manifesto e L’Essenziale, dove si occupa di questioni di genere e movimenti delle donne. Femminista, formatasi con il pensiero della differenza sessuale, è attiva, fin dalla sua nascita, in Non Una di Meno.

CONDIVIDI


Internazionale a Ferrara

Visita il profilo Contatta l'organizzatore

Inizia ora

oppure registrati con

Sei già registrato? Entra

Recupera password

Sei già registrato? Entra

Accedi

Hai dimenticato la password? oppure accedi con

Iscrivendoti, confermi di accettare i termini di servizio e l'informativa sulla privacy di Metooo e acconsenti alla ricezione di comunicazioni di marketing da Metooo.

Non sei registrato? Registrati

Il nostro sito web utilizza cookies per fornire il Servizio. Queste informazioni servono per migliorare il Servizio e comprendere i tuoi interessi.
Usando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookies. Clicca qui per approfondire.