Questo evento si è concluso il 10 gennaio 2021 17:00 CET

Realities in the making

#giornatadelcontemporaneo


dal 21/dic/2020 ore 11:00 (UTC +01:00)
al 10/gen/2021 ore 17:00 (UTC +01:00)

Via Raffaele Cadorna, 28, 00187 Roma RM, Italia

Quando

dal 21/dic/2020 ore 11:00 (UTC +01:00)
al 10/gen/2021 ore 17:00 (UTC +01:00)

Dove

Via Raffaele Cadorna, 28, 00187 Roma RM, Italia

Visualizza mappa

Descrizione

Rossocinabro con la mostra “Realities in the Making” presenta le più recenti novità di 38 artisti internazionali.

Molte sono le differenze culturali nelle opere di questi artisti, ma dall'apertura della Giornata del Contemporaneo per tutto il 2021, il filo conduttore sarà l'identità plurale.

Alcune opere offrono uno scorcio di un incontro tra la vita materiale ordinaria e tutto ciò che sta dietro: sogni, visioni, fantasie e immagini inconsce. Sono intervallati da frammenti della realtà mediata di schermi e fotografie.

Altri scelgono motivi contrastanti enfatizzando la distinzione tra realtà e finzione, oscurità e luce, razionalità e irrazionalità, restrizione e libertà, tra esterno e interno. Tuttavia, questa dualità in queste opere non è tesa o conflittuale. Le connessioni tra i poli opposti sono instabili, fluide e cambiano naturalmente continuamente.

Alcuni artisti rappresentano anche un mondo sfaccettato e instabile in colori spesso quasi monocromatici. Gli oggetti sono frammentari, apparentemente incompiuti, le loro forme si dissolvono come a confermare che l'autenticità della realtà visibile è una mera illusione.

Pertanto, i soggetti di questa mostra non sono integrali ma frammentati e contengono tutte queste realtà in divenire. Questo è probabilmente il motivo per cui in alcuni dipinti, foto o sculture spesso non si vede una figura umana completa, ma le sue parti (volti, mani) o i loro sostituti (dettagli di abbigliamento, accessori). Le allusioni all'autoritratto testimoniano un approccio personale ed emotivo al lavoro. Gli artisti litigano con la tradizione del genere ritratto e autoritratto prendendo le distanze dalla necessità di rappresentare l'individualità del ritratto. Parlano in segni, metafore visive e simboli che fungono da catalizzatori di emozioni.

La mostra non offre una narrazione chiara e coerente, ma piuttosto fornisce impulsi che provocano le esperienze dello spettatore ed evocano ricordi.

Questa mostra è caratterizzata da intensità emotiva, suggestione psicologica e invita lo spettatore alla scoperta di sé.

Artisti in evidenza: Janice Alamanou, Cecilia Álvarez, Alessandro Angeletti, Annabelle Art Gallery, Brian Avadka Colez, Ivana Bachová, Heike Baltruweit, Nicola Barth, Lord Nicolaus Dinter, Onno Dröge, Noemi Galavotti, Connie García Sainz,Evaldas Gulbinas, Michael Jiliak, Robert Kalin, Monika Blanka Katterwe, Alan Lacke Cairo, Rosana Largo Rodríguez, Fiona Livingstone, Christina Mitterhuber, Amanda Narain, Eve Neeracher, Roanne O’Donnell, Britta Ortiz, Ann Palmer, Marika Pentikäinen, Gerhard Petzl, Ludwika Pilat, Sal Ponce Enrile, Rebz, Belle Roth, Greta Schnall, Taka & Megu, Nancy van Wichelen, Stéphane Vereecken, Andre Visser, Marja-Riitta Vuorela, Renate West

Curatore Cristina Madini

Una visita in un momento preferito può essere organizzata tramite e-mail: [email protected]gmail.com

Gli eventi della Galleria Rossocinabro sono pubblicizzati dal supporto di YouTube, Instagram, Facebook e Twitter

english

Rossocinabro with the exhibition “Realities in the Making” presents the most recent new works of 38 international artists.

Many are the cultural differences in works of these artists, but from the opening of the Contemporary Day throughout 2021, the underlying theme will be plural identity.

Some works offer a glimpse into an encounter between ordinary material life and all that lies behind it: dreams, visions, fantasies and unconscious images. They are interspersed with fragments of the mediated reality of screens and photographs.

Others choose contrasting motifs by emphasizing the distinction between reality and fiction, darkness and light, rationality and irrationality, restriction and freedom, between outside and inside. However, this duality in these works is not tense or conflicting. The connections between the opposite poles are unstable, fluid and naturally change continuously.

Some artists also represent a multifaceted and unstable world in often almost monochromatic colours. The objects are fragmentary, apparently unfinished, their forms dissolve as if to confirm that the authenticity of visible reality is a mere illusion.

Therefore, the subjects of this exhibition are not integral but fragmented and they contain all these realities in becoming. This is probably why in some paintings, photos or sculptures often do not see a complete human figure, but its parts (faces, hands) or their substitutes (details of clothing, accessories). The allusions to the self-portrait testify to a personal and emotional approach to work. The artists argue with the tradition of the portrait and self-portrait genre but they distance themselves from the need to represent the individuality of the portrait. They speak in signs, visual metaphors and symbols that act as catalysts of emotions.

The exhibition does not offer a clear and coherent narrative, but rather provides impulses that provoke the viewer's experiences and evoke memories.

This exhibition is characterized by emotional intensity, psychological suggestion and invites the viewer to self-discovery.

The Rossocinabro Gallery's events are publicized by YouTube support, Instagram, Facebook and Twitter

Curator Cristina Madini

img: Structure formation in the fluid - by Monika Blanka Katterwe - photo painting fine art print at Museo max fixed on Alu-Dibond 128 x 85 cm

biglietto Biglietti
Prezzo unitario
Quantità

CONDIVIDI


Creato con Metooo da:

Rossocinabro Gallery

Visita il profilo Contatta l'organizzatore

con Metooo puoi creare e gestire ogni tipo di evento

crea un evento
Wall Chiudi Wall

Inizia ora

oppure registrati con

Sei già registrato? Entra

Recupera password

Sei già registrato? Entra

Accedi

Hai dimenticato la password? oppure accedi con

Iscrivendoti, confermi di accettare i termini di servizio e l'informativa sulla privacy di Metooo e acconsenti alla ricezione di comunicazioni di marketing da Metooo.

Non sei registrato? Registrati

Il nostro sito web utilizza cookies per fornire il Servizio. Queste informazioni servono per migliorare il Servizio e comprendere i tuoi interessi.
Usando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookies. Clicca qui per approfondire.